Il Porto Flip Cocktail

Porto Flip cocktail

Il Porto Flip Cocktail è un after dinner cocktail, tra i primi che ha dato il via alla categoria IBA degli Unforgettables, gli indimenticabili drink che meritano di essere eternati.

Un cocktail a base di porto, vino liquoroso gustoso e pregiato, che però appartiene anche alla categoria dei cocktail flip, ovvero a base di uova con una consistenza spumosa.

 

Un mix tra Porto e Brandy, perfetto per il dessert

Il Porto Flip Cocktail è, un drink energetico e particolarissimo.
La miscelazione unisce un leggero grado alcolico del Porto a quello più consistente del Brandy, al fine di renderlo un perfetto drink per il dolce o per il dopo cena.

Si tratta di un cocktail a base di Porto dalle origini molto antiche, dato che già nel Settecento la parola flip era utilizzata come “colpo”, anche se secondo altri significava “schiuma” e per questo si adatta al drink in questione. In ogni caso, una delizia che miscela il Porto e il Brandy, rafforzandoli con l’energetico uovo e una spolverata di aromatica noce moscata, la quale va a smorzare la fragranza dell’uovo.

Menzionato già nel 1862 all’interno del manuale “How to Mix Drinks” di Jerry Thomas, il Porto Flip Cocktail ha avuto una sua fortuna per decenni ma è stato in parte dimenticato… eppure è tra gli Unforgettables IBA!

 

La ricetta del Porto Flip coktail IBA

  • 1.5 cl di Brandy
  • 4.5 cl di Porto Rosso
  • 1 cl tuorlo d’uovo

Metti tutti gli ingredienti nello shaker, riempito di ghiaccio e agita decisamente. Filtra in una coppa da cocktail.
Spolvera con noce moscata fresca.

 

Il Porto Rosso

E’ uno dei vini più famosi al mondo.
in Italia non ha avuto la meritata diffusione ma questo vino liquoroso portoghese promette alte espressioni anche come elemento per la miscelazione cocktail.

Tra le tipologie di Porto, il Rosso è il più venduto dopo la maturazione di 3 anni in botte. Viene apprezzato per la sua dolcezza e la non eccessiva complessità – anche se alcune Riserve presentano maggiore maturazione.

Non presenta necessità di decantazione ma deve essere conservato in orizzontale, lontano dalle fonti di luce e con una temperatura stabile. Può essere gustato anche come vino d’elezione per dessert a base di frutti rossi e cioccolata.

Se volete scoprire tutti i segreti, ricette e curiosità del mondo barman, vi consigliamo di seguire il blog ilbarman.com

Rispondi